Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Stampa

Leggermente in classe 2016

LegermenteInClasse2016LogoLegermenteInClasse2016miniSabato 23 aprile gli allievi della classe 4BL dell'Istituto verranno premiati per aver vinto il primo premio nel concorso "Leggermente in classe" con il book trailer sul libro "La mammana" di Antonella Ossorio.
La premiazione avverrà alle ore h.11 presso l'Auditorium Filippo Neri.
Stampa

Leggermente in classe

Venerdì 24 aprile, presso la “Cascina Roccafranca” gli allievi di sei classi dell'Istituto hanno presentato i loro lavori nell'ambito dal progetto interscolastico “Leggermente in Classe” che li ha visti protagonisti nella realizzazione di un “Booktrailer” sul libro di narrativa letto in classe durante l'anno.
Gli allievi della 4 AT sono stati premiati per il loro video di presentazione del libro “Non dirmi che hai paura” di Giuseppe Catozzella.
Stampa

La commemorazione del 25 aprile al Maxwell

25aprilelo scorso 23 aprile, presso la Sala Conferenze dell'istituto, si è svolto  un incontro di commemorazione in occasione del 70° anniversario del  25 Aprile e della Resistenza italiana.
All'incontro, che ha ospitato il partigiano nichelinese Paolo Ruffino hanno partecipato alcune classi del triennio del Maxwell e dell'Erasmo da Rotterdam.
Sono intervenuti tra gli altri un rappresentante della sezione giovanile dell'Anpi provinciale e il referente scolastico di Deina che ha illustrato l'esperienza del viaggio della memoria.

Stampa

Io Leggo perché

bibliotecaAttivaIl 23 aprile è la Giornata mondiale del libro e del diritto d'autore.
il nostro Istituto, che ha tra i suoi obiettivi primari quello della formazione di cittadini “lettori”, partecipa a #ioleggoperché, un’iniziativa di promozione della lettura in cui i protagonisti sono i libri e i lettori.
Si tratta di un'iniziativa nazionale di promozione del libro e della lettura rivolta ai futuri lettori,

Stampa

Incontro con l'Autore: G. Catozzella

CopertinaCatozzellaLo scorso 25 marzo, presso l’Istituto Majorana di Torino, gli allievi delle classi 3BL, 3 AL e 4AT hanno potuto conoscere l’autore del libro “Non dirmi che hai paura”  che racconta la vita di Samia Yusuf Omar, l’atleta olimpica somala, morta durante un “viaggio della speranza” tra la Libia e le coste dell’Italia nell’agosto del 2012.
Gli allievi, dopo una breve proiezione del documentario “la tredicesima ora” di Carlo Lucarelli, hanno potuto, attraverso una video-comferenza, porre domande e dialogare con l’autore.
Ecco l'impressione che ne hanno riportato alcuni allievi:

Altri articoli...

globe2regionedscholatsssReteScuoleSSNx60