Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Stampa

Scambio culturale

}ScambioSveziaDal 17 al 22 aprile 2016 partirà uno scambio culturale tra l'Isituto Maxwell e l'Istituto Alléskolan di Hallsbeerg (Svezia) nell'ambito del progetto "A Chance For A Change" , che vede la partecipazione di alcuni studenti svedesi, accolti in famiglia, in attività culturali che verranno svolte in orario curricolare.
Bacheca condivisa con i materiali delle attività
Stampa

Progetto "studia con me"

peerEducationGIOVEDI’ 29 maggio 2014 dalle ore 15 alle ore 18
Presso la Sala Riunioni della Biblioteca Civica “A. Arduino” di Moncalieri, incontro di presentazione delle iniziative per la lotta alla dispersione scolastica e per la rimotivazione allo studio svolte nell'ambito del  progetto finanziato  dalla Provincia di Torino e cui il nostro Istituto ha partecipato.
Stampa

PROGETTO “TO3-NANO OUTREACH” - Impressione degli studenti

IMPRESSIONI DI MATTIA LA BRACA (4 A LICEO) SULLA SUA PARTECIPAZIONE AL PROGETTO “TO3-NANO OUTREACH” DEL POLITECNICO DI TORINO

Come prima impressione mi è sembrato un laboratorio OK, comunque un’esperienza molto importante ma soprattutto molto formativa.

Ovviamente non posso sapere come andranno i prossimi incontri, ma sono molto ottimista perché mi è sembrato di aver a che fare con persone molto preparate ma soprattutto molto disponibili.

Una cosa che mi ha colpito è stato il modo con cui parlano del loro lavoro, perché hanno sempre il sorriso ed è proprio grazie a questo che si raggiungono i risultati sperati o comunque si cerca di non mollare mai, anche davanti alle difficoltà.



IMPRESSIONI DI DANIELE BRUNO (4 A TELE) SULLA SUA PARTECIPAZIONE AL PROGETTO “TO3-NANO OUTREACH” DEL POLITECNICO DI TORINO

Come prima impressione dopo l’incontro con i ricercatori nella giornata del 21 gennaio 2014, posso dire che sono rimasto colpito dalla partecipazione, dalla grinta e dalla passione con cui questi ragazzi e ragazze si impegnano e lavorano sfruttando le proprietà delle nanotecnologie nel rispetto della natura.

I laboratori presentati sono molto interessanti e sono curioso di sapere di più sul funzionamento dei vari strumenti di cui dispongono e che ho potuto vedere durante la visita al I.I.T.

Spero di appassionarmi alle attività che svolgeremo, che di sicuro saranno un’esperienza positiva per la mia carriera scolastica e lavorativa.

globe2regionedscholatsssReteScuoleSSNx60