Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Stampa

Stage

Attività di stage 2012-2013

Obiettivi
  • Sperimentazione diretta nelle realtà lavorative e contatto con le logiche produttive
  • Sviluppo di competenze relazionali, comunicative ed organizzative
  • Acquisizione delle capacità di orientamento ed inserimento armonico in realtà diverse dal contesto scolastico
  • Rafforzamento dei saperi tecnico-professionali in ambiti produttivi/reali
    Rimotivazione di allievi in difficoltà
Destinatari
Gli Studenti del 4° anno che hanno presentato domanda su modulo che verrà fornito. I candidati saranno selezionati e inviati alle aziende in base  alle indicazioni dei rispettivi  Consigli di Classe. Si prevede di inviare in stage 20 - 25 alunni

Durata
Progetto con struttura modulare sviluppata su tre fasi:
  1. orientamento = 9  ore di micromoduli teorici di orientamento (Aprile, Maggio )cosi strutturati:
    • La sicurezza negli ambienti di lavoro e le norme giuridiche che regolano il lavoro
    • Preparazione ragionata ai colloqui di lavoro e qualità del curriculum vita
    • Come scoprire "cosa voglio  fare da grande"- Come raggiungere il "mio obiettivoprofessionale". Il colloquio di lavoro "visto" con gli occhi delTitolare. L'esperienza di un ex allievo che ha messo a frutto l'esperienza "stage"
  1. stage formativo = 3 settimane di tirocinio sotto la guida del tutor aziendale (Giugno, Luglio) COERENTE con gli studi - RISPONDENTE agli interessi dell'allievo - MONITORATO dai Tutor scolastico ed aziendale
  2. valutazione , verifica e  certificazione = simulazione di colloquio di assunzione con coordinatore e tutor scolastico Consegna della certificazione (Settembre, Ottobre).
Dicono di noi
LOGO LTA"A nome della L.T.A. di Trofarello, esprimo un giudizio decisamente positivo riguardo alle numerose esperienze di stage che coinvolgono, ormai da molti anni, allievi del Maxwell presso la nostra azienda soprattutto nel periodo estivo" (G. Gastone)

LOGOGAIANUOVO2p “Quale rappresentante di Gaia Italy s.r.l., esprimo un giudizio decisamente positivo riguardo alle periodiche esperienze di stage che coinvolgono gli allievi del Maxwell presso la nostra azienda per le  loro competenze” (Ing. Cristina Morinilli) 

Anno scolastico 2012 - 2013
Lo stage avrà la durata indicativa di 120 ore da effettuare nel periodo compreso tra il 14 Giugno e la fine di Luglio.
Prima del periodo di tirocinio in azienda saranno organizzate delle lezioni pomeridiane riguardanti la prevenzione, la sicurezza e tutto quanto concerne la preparazione all'ingresso in azienda.
Quest'anno gli stage estivi saranno inseriti in un progetto ministeriale denominato FIXO per favorire l'inserimento nel mondo del lavoro degli alunni diplomati, pertanto dopo l'estate gli stagisti avranno modo di valorizzare la loro esperienza con iniziative che saranno in seguito comunicate.
La domanda va presenta ta entro il 24 Aprile 2013 al referente Prof. Ezio Ceresole, a disposizione presso l'Ufficio tecnico per qualsiasi ulteriore chiarimento.
Naturalmente l’accettazione della domanda è subordinata al parere del Consiglio di classe e alla disponibilità delle aziende.

Stampa

Liceo Scientifico

DSC 4379Il profilo culturale, educativo e professionale dei Licei

“I percorsi liceali forniscono allo studente gli strumenti culturali e metodologici per una comprensione approfondita della realtà, affinché egli si ponga, con atteggiamento razionale, creativo, progettuale e critico, di fronte alle situazioni, ai fenomeni e ai problemi, ed acquisisca conoscenze, abilità e competenze sia adeguate al proseguimento degli studi di ordine superiore, all’inserimento nella vita sociale e nel mondo del lavoro, sia coerenti con le capacità e le scelte personali”. (art. 2 comma 2 del regolamento recante “Revisione dell’assetto ordinamentale, organizzativo e didattico dei licei…”).

FisicaPer raggiungere questi risultati occorre il concorso e la piena valorizzazione di tutti gli aspetti del lavoro scolastico:

  • lo studio delle discipline in una prospettiva sistematica, storica e critica;
  • la pratica dei metodi di indagine propri dei diversi ambiti disciplinari;
  • l’esercizio di lettura, analisi, traduzione di testi letterari, filosofici, storici, scientifici, saggistici e di interpretazione di opere d’arte;
  • l’uso costante del laboratorio per l’insegnamento delle discipline scientifiche;
  • la pratica dell’argomentazione e del confronto;
  • la cura di una modalità espositiva scritta ed orale corretta, pertinente, efficace e personale;
  • l‘uso degli strumenti multimediali a supporto dello studio e della ricerca.

DisegnoOpzione Scienze applicate

“Nell’ambito della programmazione regionale dell’offerta formativa, può essere attivata l’opzione “scienze applicate” che fornisce allo studente competenze particolarmente avanzate negli studi afferenti alla cultura scientifico-tecnologica, con particolare riferimento alle scienze matematiche, fisiche, chimiche, biologiche e all’informatica e alle loro applicazioni” (art. 8 comma 2),

Gli studenti, a conclusione del percorso di studio, oltre a raggiungere i risultati di apprendimento comuni, dovranno:

  • mm02aver appreso concetti, principi e teorie scientifiche anche attraverso esemplificazioni operative di laboratorio;
  • elaborare l’analisi critica dei fenomeni considerati, la riflessione metodologica sulle procedure sperimentali e la ricerca di strategie atte a favorire la scoperta scientifica;
  • analizzare le strutture logiche coinvolte ed i modelli utilizzati nella ricerca scientifica;
  • individuare le caratteristiche e l’apporto dei vari linguaggi (storico-naturali, simbolici, matematici, logici, formali, artificiali);
  • comprendere il ruolo della tecnologia come mediazione fra scienza e vita quotidiana;
  • saper utilizzare gli strumenti informatici in relazione all’analisi dei dati e alla modellizzazione di specifici problemi scientifici e individuare la funzione dell’informatica nello sviluppo scientifico;
  • saper applicare i metodi delle scienze in diversi ambiti.
regionedscholatsssReteScuoleSSNx60